logo-mini

Condividilo con i tuoi amici!

Mercatini di Natale e attività 9 dicembre 2017 + felpe di reparto

Ciao a tutti,

come sapete anche quest’anno parteciperemo ai mercatini di Natale organizzati dal comune di Costabissara che si terranno venerdì 8 e domenica 10 dicembre 2017.

Di seguito trovate i turni che abbiamo deciso per quest’anno:

Venerdì 8 DICEMBRE

  • dalle ore 8:00 alle ore 13:30 – pattuglia FALCHI
  • dalle ore 13:30 alle ore 19:00 – pattuglia AQUILE

Domenica 10 DICEMBRE

  • dalle ore 8:00 alle ore 13:30 – pattuglia CONDOR
  • dalle ore 13:30 alle ore 19:00 – pattuglia AIRONI

Il punto di ritrovo è il nostro gazebo che troverete lungo i mercatini in centro a Costabissara.

Ricordiamo che è obbligatorio esserci per tutta la durata del turno della propria pattuglia. Se, inoltre, volete fermarvi più tempo o venire entrambi i giorni, siete i benvenuti!

Alle due pattuglie previste per i turni di mattina chiediamo di portare il PRANZO AL SACCO. Inoltre, invitiamo tutti a venire in uniforme completa (compresi gli scarponi) e a coprirsi: staremo fuori tutto il tempo!

 

IMPORTANTE!

Sabato 9 dicembre 2017 è prevista attività normale dalle 15:30 alle 18:00. Utilizzeremo quel tempo per finire alcuni lavoretti da aggiungere al nostro gazebo domenica ai mercatini.

 

FELPE DI REPARTO E UNIFORMI

Per quanto riguarda le felpe di reparto, siete invitati ad inviare una mail all’indirizzo reparto@scoutcostabissara.it specificando la taglia e il nome (o soprannome) che volete venga scritto sul cappuccio. La felpa veste “largo”, dunque vi consigliamo di riservare particolare attenzione alla scelta della taglia! Potrebbe essere un’idea chiedere a qualche fratello esploratore di provarla in modo da essere più sicuri. Il costo della felpa è di 43 EURO.

Per le uniformi, invece, dobbiamo aspettare che un sabato di gennaio vengano dal centro forniture a portarci i campioni per le prove. Solo a quel punto potremo procedere all’ordine. Per il momento, quindi, ci accontentiamo della felpa!

Ci vediamo presto!

Diego, Matteo e Nicola


Comments are closed.