logo-mini

Condividilo con i tuoi amici!

Pericolo zecche

Ciao a tutti,alcuni ragazzi ci hanno segnalato che tornati dall’uscita di chiusura hanno trovato delle zecche. Può capitare, giocare e vivere nella natura ha anche questi piccoli inconvenienti, ma sono facilmente risolvibili. Le zecche sono facilmente riconoscibili perché la pelle si irrita come una puntura di zanzara, ma a differenza della semplice puntura, al centro c’è un piccolo punto nero – la zecca, appunto. Di solito i posti che preferiscono sono le zone più calde e umide, quindi raccomandiamo di controllare bene la presenza o meno di zecche.

alcuni ragazzi ci hanno segnalato che tornati dall’uscita di chiusura hanno trovato delle zecche. Può capitare, giocare e vivere nella natura ha anche questi piccoli inconvenienti, ma sono facilmente risolvibili. Le zecche sono facilmente riconoscibili perché la pelle si irrita come una puntura di zanzara, ma a differenza della semplice puntura, al centro c’è un piccolo punto nero – la zecca, appunto. Di solito i posti che preferiscono sono le zone più calde e umide, quindi raccomandiamo di controllare bene la presenza anche sotto le ascelle e nelle parti intime.

Ci sono diversi metodi per rimuoverle, però bisogna fare attenzione a non spezzarle o romperle altrimenti la testa rimane incastrata nella pelle e fa infezione. Nel caso non vi sentiste sicuri di levarla è buona cosa andare dal medico che in pochi minuti sistemerà il tutto.

Sono cose che possono capitare stando a contatto con la natura, ma sono facilmente e velocemente rimovibili.

A presto!

Il gruppo di Costabissara


Comments are closed.